Blog psicologia
Bambini Coronavirus Covid-19

L’Italia sta attraversando un momento davvero difficile a causa del Covid-19 e tutte le conseguenze che esso porta con se. Durante quest’emergenza è importante però non trascurare il benessere psicologico dei bambini. Ce ne parla la dott.ssa Cetty Giannone, Psicologa.

L’Italia sta attraversando un momento davvero difficile a causa del Covid-19 e tutte le conseguenze che esso porta con se. Durante quest’emergenza è importante però non trascurare il benessere psicologico dei bambini. Come stanno vivendo loro questo momento? Molto dipende dall’età, quindi dal loro grado di comprensione; indipendentemente da questo, tutti i bambini percepiscono che qualcosa è cambiato. Come però viene vissuto questo cambiamento dipende molto dallo stato emotivo dei genitori. Se il genitore, infatti, vive costantemente emozioni come la paura, l’ansia o la tristezza, trasmetterà queste sue emozioni al proprio figlio.

Le emozioni, infatti, come questo virus, sono contagiose, è fondamentale quindi imparare a gestirle e perché no, magari essere promotori per se stessi e tutta la famiglia di positività. Il genitore che si mostra resiliente, cioè capace di riorganizzare la propria vita positivamente nonostante questa situazione di emergenza, ma anche propositivo, quindi capace di proporre attività e giochi che stimolano la crescita e l’interesse in particolare dei più piccoli, apporta benessere a tutta la famiglia. Un altro aspetto che gioca un ruolo importante per la salute psicologica del bambino è come questa situazione di emergenza viene spiegata. Importante è: non dire bugie!

I bambini in un modo o nell’altro recepiscono delle informazioni e se risultano incongruenti con quanto detto dal genitore, rimarranno nel dubbio e nell’incertezza. La cosa migliore è spiegare questa situazione con un linguaggio adatto all’età dei bambini, tenendoli al riparo dal bombardamento mediatico. Contagiamoli di buon umore, fiducia e speranza, affinchè i bambini rimangano bambini.

Dott.ssa Cetty Giannone

INFORMAZIONI SULL'AUTORE DELL'ARTICOLO

La dott.ssa Cetty Giannone si occupa di disagi psicologici conseguenti ad una disabilità o condizione medica, per tutte le fasce di età, dal bambino all’anziano. Si occupa inoltre di disturbi d’ansia, disturbi depressivi, disturbo ossessivo-compulsivo e disturbo dell’adattamento. Per i soggetti con ridotta mobilità che fanno fatica a spostarsi, effettua consulenze psicologiche anche online. Clicca qui per contattarla.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Giacomo Scuderi - MioDottore.it